Analisi video musicali (e come scrivere la sceneggiatura per un video musicale)

()
Music video analysis
PDF, 133 pagine, in inglese

Imparare a scrivere con le migliori clip

L’era del video musicale

Michael Jackson Thriller video

Negli ultimi trent’anni, e soprattutto dall’incredibile Thriller di Mickael Jackson, i video musicali si sono affermati come un affascinante veicolo non solo per la musica, ma per il mondo artistico e filosofico di cantanti e band.

È possibile scrivere clip divertenti o spaventose; clip semplici e facili da capire o complicate, labirintiche, sorprendenti; clip iperrealistiche o poetiche e filosofiche; clip in sincronia con la musica, o non in sincronia; clip narrative e drammatiche, o contemplative e puramente visive, ecc. ecc.

Nonostante questa diversità e ricchezza, i materiali di base per scrivere una sceneggiatura di clip sono ancora la narrazione e il discorso, trame, personaggi, momenti, luoghi e temi. Dopo tutto, un video musicale non è che un altro cortometraggio audiovisivo, una storia cinematografica con una sceneggiatura, una scomposizione scenografica, una drammaturgia.

Per capire meglio, e per scrivere meglio un video musicale, cosa c’è di meglio che seguire l’esempio dei migliori cineasti e registi del settore?

Scrivere una clip narrativa

UNKLE Thom Yorke Rabbit in your headlights video

Sei un artista, cantante, musicista o gruppo di rap, rock, electro, canzone francese o qualsiasi altro genere, e vuoi scrivere un videoclip?

Avete due opzioni tra cui scegliere:

  • o fai un clip che ti rappresenta come artista, suonando e cantando, con più o meno messa in scena e coreografia (scene di danza ecc.)
  • o scrivi e produci un vero film di finzione, un video musicale narrativo con una storia e dei personaggi, un inizio e una fine, tensione drammatica e suspense

La prima opzione sembra in gran parte più piatta, più povera, meno artistica e meno originale che portare il pubblico in un viaggio immaginario attraverso la finzione. In effetti, in questo tipo di clip non succede niente di speciale a livello visivo, e non succede niente a livello narrativo o narrativo. Nel migliore dei casi, la coreografia impressionante è l’unico aspetto veramente artistico di questo tipo di clip.

La seconda opzione è quella dei molti video musicali che hanno segnato la storia della musica, e che sono vere opere d’arte. Queste clip inventano un mondo, raccontano una storia, danno al pubblico la possibilità di sognare identificandosi con un personaggio principale, e quindi portano un vero valore aggiunto alla musica.

A volte c’è un misto di entrambe le formule, e l’artista o il gruppo musicale è incluso nella fiction, o come personaggio o nell’ambientazione.

Come sono stati realizzati 14 video musicali?

Come scrittore e specialista della narrazione, ho analizzato in dettaglio, scena per scena e quasi secondo per secondo, 14 video musicali di fama mondiale di alcuni dei migliori della storia della musica, di alcuni dei più grandi nomi della musica e del cinema. Tutte queste clip sono narrative.

  • Come sono stati creati questi video?
  • Come sono state concepite le storie?
  • Come sono state scritte e arrangiate assieme le trame?
  • Come sono stati progettati i personaggi?
  • Come hanno fatto sceneggiatori e registi ad offrire al loro pubblico un grande spettacolo, utilizzando mezzi enormi oppure minimi, miscelando horror, umorismo, idee politiche, sex appeal…?

Per migliorare la tecnica e concretizzare la conoscenza, non c’è niente di meglio che analizzare dei capolavori, prendendo il meglio e riutilizzandolo nei nostri lavori personali!

Analisi di video musicali: il nostro programma

Justice Stress video

In questo PDF troverete l’analisi completa delle seguenti clip:

Come si scrive la sceneggiatura di una clip narrativa?

Etienne de Crecy Am I wrong video

Una sceneggiatura per clip funziona come una sceneggiatura – la clip è semplicemente una forma di cortometraggio – con alcune differenze:

La narrazione visiva è silenziosa

In generale, l’importanza strategica della colonna sonora proibisce l’uso del dialogo, quindi la narrazione deve essere puramente visiva, con pochi effetti sonori, dialoghi o effetti sonori.

Infatti, gli spettatori che guardano una clip la guardano prima di tutto per godersi la musica, quindi non si tratta di sostituirla con la colonna sonora di un film.

Questa costrizione porta a uno stile visivo che alterna rapidamente inquadrature contrastanti, primi piani e inquadrature larghe, telecamere fisse e in movimento, effetti di luce, in breve, tutto ciò che può avere un intenso impatto visivo in armonia con la musica.

La musica stabilisce il ritmo della clip

Lo scenario del clip deve seguire rigorosamente le fasi principali della musica e rispettare la sua durata e i suoi ritmi – l’introduzione, le strofe, i ritornelli, le pause, ecc. Quando la musica cambia, diventa silenziosa o costruisce un crescendo, il film deve adattarsi.

A volte la clip dura più della musica, che viene poi inserita in un film che ha un’introduzione e una conclusione.

La musica ispira il mondo della clip

Aphex Twin Come to daddy video

Il mondo dell’artista e il mondo della canzone devono essere legati al mondo tematico del film, senza renderlo un’illustrazione piatta: se la canzone dice “ti amo”, mostrare due persone che si baciano sullo schermo non aiuta.

Il tempo della clip è limitato!

In un lungometraggio, lo sceneggiatore ha il permesso di prendere tempo per impostare l’azione, introdurre i personaggi, costruire la suspense, ecc. Ma in un video musicale, non si può prendere il tempo per impostare l’azione.
Ma in un videoclip, si hanno generalmente solo da 3 a 5 minuti per raccontare tutta la storia. Quindi devi preparare la scena, introdurre i personaggi e far partire l’azione in meno di 30 secondi.

Il video è un prodotto della cultura di massa

Un video musicale è destinato a raggiungere un gran numero di persone: serve come veicolo di una strategia artistica e commerciale per rendere popolare un brano musicale.

Pertanto, è importante scegliere i temi con attenzione e costruire la storia con l’obiettivo di produrre un forte impatto emotivo sul pubblico di destinazione e consegnare un messaggio forte.

Scelte chiave da fare quando si scrive un video musicale

Radiohead Karma police video

Lo scripting di una clip comporta i seguenti passi

1/ Definire un genere

I generi permettono di stabilire un quadro di riferimento che è già conosciuto e compreso dal pubblico.

  • Un film horror come Thriller o Come To Daddy
  • Un film erotico in Look
  • Una storia d’amore sotto forma di film di fantascienza in All is full of love
  • Un road movie e un inseguimento in Karma Police
  • Etc

2/ Scelta dell’ambientazione e dei luoghi

L’ambientazione e i luoghi danno automaticamente un senso alla storia, dandole una realtà sociale e culturale visibile e significativa.

  • Freestyler si svolge in un luogo ordinario, la metropolitana, dove qualcosa di magico e meraviglioso sta per accadere
  • Remind me è ambientato nel mondo contemporaneo e nella banalità quotidiana
  • Am I Wrong? è ambientato in un fast-food di hamburger – e mostra una critica acida del cibo spazzatura
  • Stress è ambientato nei sobborghi di Parigi in luoghi inquietanti e spaventosi

3/ Raccontare una storia interessante

Bomfunk MC Freestyler video

La storia è ciò che cattura l’attenzione del pubblico, genera la sua identificazione con l’eroe e ha un impatto emotivo.

In generale, racconta una sola trama principale perché in 3-5 minuti lo spazio narrativo è limitato, ma ci sono delle eccezioni notevoli: il clip di Thriller racconta 7 trame!

Come abbiamo visto ci sono molti modi per fare un video musicale.

Clip perfettamente narrative

  • Thriller – la storia di un giovane che ama terrorizzare la sua ragazza
  • Stress – la storia di una banda di spaccapiatti senza scrupoli
  • First Of The Year  – la storia dei teppisti generosi
  • Bangarang – la storia di una bambina che aggredisce un pedofilo
  • Am I wrong? – La storia di un cliente ordinario che disturba un fast-food…
  • Freestyler – la storia di un adolescente che sogna di controllare il mondo

Clip narrative imperfette

Clip con poca narrazione

  • Remind Me – descrizione di un mondo troppo tecnico, senza una storia d’amore
  • Look  – un viaggio poetico attraverso le metafore del piacere e del dolore, della vita e della morte.

4/ Trame e ruoli

Bjork All is full of love video

Nelle clip più o meno narrative, c’è anche una certa varietà, soprattutto nel numero di trame, anche se la maggior parte delle storie hanno solo una o due trame (No SurprisesStressBangarang, ecc.), a volte 3 (Am I wrong?, contando le mini-trame del cliente), mentre non si sale mai sopra un totale di 7 trame (Thriller) – il che è ovviamente dovuto al formato short clip. Non sarebbe impossibile, però, raccontare 20 minigonne in pochi minuti – se pensate che sia una bella idea, può essere un buon esercizio creativo 😉

Per quanto riguarda il numero di personaggi e di ruoli di recitazione, raramente superano i 5 o 6, e sono spesso limitati a 2 o 3, Heroes Vs Antagonist o Heroes + Heroes + Help Vs Antagonist.

Questa semplicità formale rende il genere della clip simile al genere dei testi delle canzoni, spesso anche molto semplici, e li distingue dalle complesse strutture narrative che si trovano in :

  • I romanzi (Il Piccolo Principe: 25 trame, 17 personaggi di ruolo con 54 ruoli di ruolo)
  • Film (Il Padrino: 27 trame, 15 personaggi in azione con 100 ruoli in azione; Pulp Fiction: 10 trame, 19 personaggi in azione con 30 ruoli in azione)
  • La serie (Game of thrones, stagioni 1 e 2: più di cento trame, 67 personaggi con 174 ruoli di attori)

5/ Temi universali

Nonostante le differenze fondamentali di forma, estetica e struttura, spesso troviamo gli stessi temi, compresa una forte componente emotiva:

Questi temi universali garantiscono ovviamente un forte potenziale di identificazione del pubblico con le storie.

Playlist de los clips estudiados

Michael Jackson - Thriller (Official Video)

 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

Spread the love
Torna su